Anche la rabbia è un’emozione: bisogna saperla riconoscere e gestire!

16 Novembre 2020

Viso arrossato, pancia rigida come una forma di grana, voce alta e pugni stretti: a cosa vi fanno pensare queste reazioni del corpo? Se state pensando alla rabbia, siete sulla strada giusta per aiutare i nostri giovani amici a riconoscerla.

Geronimo Stilton sa bene che spesso i bambini fanno fatica a distinguere con chiarezza quando una persona è triste, ansiosa o arrabbiata: così ha inserito la rabbia tra gli stati d’animo illustrati nel Piccolo Libro delle Emozioni! In questa storia stratopica, è (ovviamente) nonno Torquato a offrire l’occasione di prendere appunti sulla rabbia, mostrandoci come reagisce il corpo quando si prova questa emozione, quali pensieri fa balenare in mente, quali comportamenti innesca e, soprattutto, quali metodi si possano usare per mitigarne gli effetti e tornare a essere sereni.

Adottando lo stesso atteggiamento di osservazione e ascolto che assume Geronimo, potremo aiutare tutti i nostri piccoli ad affrontare la rabbia che, anche in questo periodo di restrizioni e limitazioni alla socialità, potranno provare: parlando con loro di ciò che scatena rabbia in noi stessi e spingendoli ad aprirsi con noi, potremo guidarli verso una maggiore accettazione di sé e degli altri.

In più, potremo offrire ai bambini tante soluzioni per gestire questa emozione in modo sano e costruttivo: sarà facile per i bambini capire che una riposante passeggiata, un lavoretto creativo che assorba la concentrazione o delle brevi attività sportive, anche praticate tra le pareti domestiche, ci fanno sentire meglio di pianti e urla! E vale per tutti: grandi e piccini.

News

10 Novembre 2020

Che felicità! Il Piccolo Libro delle Emozioni ve lo legge Geronimo Stilton!

Continua a leggere...
10 Novembre 2020

Che felicità! Il Piccolo Libro delle Emozioni ve lo legge Geronimo Stilton!

Anche oggi Geronimo Stilton è pronto per una delle sue stratopiche avventure… gli frullano i baffi…

Continua a leggere...
30 Novembre 2020

In arrivo tanti premi, con Emozioni in Corso!

Tic tac, tic tac… il tempo scorre e il momento della premiazione finale del concorso si avvicina, mentre ogni settim…

Continua a leggere...
23 Novembre 2020

Un rimedio creativo contro la noia!

Occhi strabuzzati, piedi ben piantati a terra, spalle basse, voce stridula, sbuffi a non finire, mani poste nell’uni…

Continua a leggere...